Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha

Esce in sala il 23 maggio “Io e il Secco”, il film d’esordio di Gianluca Santoni premiato ad Alice nella Città 2023

Il 23 maggio 2024 esce nelle sale, distribuito da EuropicturesIo e il Secco, film di Gianluca Santoni interpretato da Andrea Lattanzi, Francesco Lombardo, Barbara Ronchi, Andrea Sartoretti Swamy Rotolo. Il film, tratto da una storia originale che ha vinto il Premio Solinas, è scritto da Michela Straniero e dallo stesso regista ed è prodotto da Ines Vasiljević e Stefano Sardo per Nightswim con Rai Cinema, in coproduzione con Antitalent e in associazione con Sajama Films.

Il film aprirà – martedì 7 maggio - il Riviera Film Festival a Sestri Levante (GE), unico film italiano in concorso e con una giuria che vede tra gli altri, i Premi Oscar Susan Sarandon e Pietro Scalia. La proiezione si tiene al Cinema Ariston alla presenza in sala del regista Gianluca Santoni, degli interpreti Barbara Ronchi, Andrea Lattanzi Andrea Sartoretti e del produttore Stefano Sardo. Il giorno dopo, mercoledì 8 maggio, proiezione del film come Evento Speciale di pre-apertura del Bellaria Film Festival. Alle ore 17:30 al Cinema Astra Casa Rossa, alla presenza del regista, degli attori Barbara RonchiAndrea Lattanzi e del giovanissimo interprete Francesco Lombardo.

Io e il Secco, realizzato col contributo del MIC - Ministero della Cultura e con il sostegno della Regione Emilia- Romagna attraverso l’Emilia-Romagna Film Commission, ha vinto ad Alice nella Città 2023 la Menzione speciale ‘The Hollywood Reporter Roma - Uno sguardo sul Futuro’ per la regia, con questa motivazione: “Per il segno già così sicuro, per le inquadrature che denotano personalità e una continuità stilistica con la tradizione più alta del cinema italiano, con l’augurio di proseguire la sua ricerca, e l’attesa per i suoi prossimi passi”.

Per il film d’esordio di Gianluca Santoni, Davide Pavanello, in arte Dade, firma la sua prima colonna sonora originale. Prima bassista dei Linea 77 e poi nella band di Salmo, Dade è un produttore che si muove con agilità fra i generi. La soundtrack include anche un classico della musica italiana, Sere Nere di Tiziano Ferro, re-interpretata in chiave intimista dai Santi Francesi, il duo vincitore di XFactor.

Il film racconta di Denni, dieci anni e una missione da compiere: salvare sua madre dalla violenza di suo padre. Piccolo è, da solo non ce la può fare. Decide di chiedere aiuto a uno che la gente la uccide di mestiere: un super-killer. La persona scelta è Il Secco, che non è un criminale, ma un innocuo sbandato con un disperato bisogno di soldi, che finge di accettare l'incarico, ma solo per derubare il padre del bambino. L'incontro tra Denni e Il Secco dà vita a un'avventura che oscilla tra dramma e commedia, un buddy movie ad altezza bambino, in bilico tra la fantasia e una realtà anche troppo cruda. I due vivranno un’esperienza che li porterà a interrogarsi sul senso dell’essere uomini, e sulla paura e il mistero che unisce e separa padri e figli.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Venerdì, 03 Maggio 2024 18:32

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

© 2022 LuMagazine All Rights Reserved. Designed By Swebdesign
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.